Il Penna-fonino?

Mah…se ne sentono in giro…di innovazioni intendo!
Questa che sto per presentarvi è davvero alquanto bizzarra.
Io la chiamo la Pennafonino (richiamo implicito al Melafonino…).
In poche parole i ricercatori della Duke University nella Carolina del Nord hanno creato un prototipo di cellulare che scrive in aria….che? …. scrive in aria?
Sì, a quanto pare, questo Phone point Pen (http://synrg.ee.duke.edu/media.htm) è dotato dei più sofisticati accelerometri introdotti nei telefonini di ultima generazione…. che?
Accelerometri:  ovvero  strumenti  in grado di rilevare l’accelerazione di un oggetto.
Pensiamo per esempio ad alcuni portatili che “ruotando modificano automaticamente l’orientamento della visualizzazione sul display ai telecomandi di giochi come la Wii…”
Intanto guardate un po’ qua:
Insomma  questi  ricercatori hanno sviluppato un algoritmo che implementato nel cellulare permette di  poter scrivere delle parole semplicemente muovendo e ruotando il telefono.
Ora c’è solo un protito che permette di scrivere solo alcuni numeri e lettere maiuscole ben disegnate.
Mi chiedo però, una volta che sarà stato messo a punto, quali possono i suoi utilizzi?
Miss. Somewhere

Se ne sentono in giro di innovazioni curiose. Ma questa che sto per presentarvi è davvero alquanto bizzarra.

Io lo chiamo il Pennafonino (tanto per fare un richiamo implicito al Melafonino…).

In poche parole i ricercatori della Duke University nella Carolina del Nord hanno creato un prototipo di cellulare che scrive in aria….che? Si, avete capito bene,  scrive in aria…

Sì, a quanto pare, questo Phone point Pen è dotato dei più sofisticati accelerometri introdotti nei telefonini di ultima generazione…. che?

Accelerometri:  ovvero  strumenti  in grado di rilevare l’accelerazione di un oggetto.

Pensiamo per esempio ad alcuni portatili che “ruotando modificano automaticamente l’orientamento della visualizzazione sul display ai telecomandi di giochi come la Wii…

Intanto guardate un po’ qua:

Insomma  questi  ricercatori hanno sviluppato un algoritmo che implementato nel cellulare permette di  poter scrivere delle parole semplicemente muovendo e ruotando il telefono.

Ora, trattasi ancora di un prototipo che permette di scrivere solo alcuni numeri e lettere maiuscole ben disegnate.

Mi chiedo però, una volta che sarà stato messo a punto, quali possono essere i suoi utilizzi?

Miss. Somewhere

via

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...