Sognate una vacanza economica e sicura? Continuate a leggere…

 

 

Travellers House - Lisbona

Travellers House - Lisbona

Agosto, si sa, per noi italiani è sinonimo di vacanze… Qualcuno dirà: sì, e il portafoglio? Fidatevi (chi scrive non dispone certo di budget faraonici): è possibile viaggiare nel mondo spendendo non più di 20-25 euro a notte (molto dipende dalla meta, ovvio). Basta conoscere i siti giusti. Un buon punto di partenza è www.hostelworld.com, una finestra aperta su 17.000 tra ostelli, guest-house e bed & breakfast, dislocati in tutti gli angoli del globo. Selezionate Paese, città e data di arrivo e… voilà, ecco la lista delle possibili sistemazioni, che potete visitare virtualmente passando in rassegna la photo gallery. A tutelarvi sono gli altri viaggiatori – HostelWorld è una community – con i loro commenti sulla posizione dell’ostello rispetto a monumenti e vie dello shopping, sulla qualità della colazione e sulla simpatia dello staff. D’accordo, vi troverete a dormire con perfetti sconosciuti, che magari si metteranno a russare in piena notte, impedendovi di dormire, il bagno sarà in comune… Però avrete la certezza di stringere nuove amicizie e vi sarà offerta la possibilità di migliorare il vostro inglese sul campo, risparmiando sulla scuola di lingue!
Ricordi personali legati a HostelWorld? Senza dubbio il soggiorno al Cat’s Hostel di Madrid nel maggio 2006: vincitore del Best Hostel Award nel 2004, il Cat’s Hostel sorge a due passi da Plaza Mayor, in pieno centro cittadino. La sua peculiarità? Lo stile moresco del cortile interno: che bello riprendere fiato dopo una giornata di cammino sui pouff posizionati davanti alla fontana!! Ma l’ostello migliore che abbia mai visto è il Traveller House di Lisbona: che sorpresa vedere un appartamento luminosissimo arredato con pezzi di modernariato e di design… e che belli gli happy hour e i pub crawl nei giorni del lunedì-mercoledì-venerdì in compagnia di Tiago & co.

Ok, per la notte siete a posto. Pensiamo ora a raggiungere la meta: spesso, il mezzo più veloce è rappresentato dall’aereo. Certo, alla luce di quello che si legge sulla stampa vengono un po’ i brividi… Come scegliere una compagnia low cost che sia anche sicura? Un aiuto viene da Skytrax, società di ricerca londinese specializzata nell’aviazione civile che proprio in questi giorni ha assegnato i Wolrd Airline Awards, sulla base di oltre 4,4 milioni di questionari compilati da altrettanti passeggeri.
Curiosi di conoscere i risultati? Visitate il sito www.worldairlineawards.com.

The Apprentice

Cat's Hostel - Madrid

Cat

 

 

 

 

 

Annunci

Una risposta a “Sognate una vacanza economica e sicura? Continuate a leggere…

  1. Sottoscrivo in pieno la vacanza “faidatè” prenotata totalmente on-line.
    Anch’io reduce da vacanza targata Homelidays,Hosteworld e Ryanair.
    Tramite Homelidays (www.homelidays.com) ho prenotato insieme ai miei storici 10 amici, una villetta a San Sebastian e, non nascondo, che al momento di fare il versamento in banca sul conto del proprietario e all’arrivo a San Sebastian ho pensato: “Speriamo bene!”.
    Bene?Benissimo! La casa era più bella di quanto sembrasse nelle foto che ci sono sul sito,completa di tutto ciò che poteva servire dal frullatore alle pastiglie per la lavastoviglie ,la carbonella per il barbecue e a sorpresa, una Jacuzzi…posizionata in quella che poi ho battezzato la mia stanza:D:D:D
    Tramite Hostelword ho prenotato una Guest House a Barcellona: Ally’s Guest House (www.allysguesthouse.com) semplicemente deliziosa, casa nel centro di Barcellona a due passi dalla Sagrada Familia, prima colazione ricca e abbondante e Ally è una signora simpaticissima e disponibile.
    Cosa dire di Ryan Air?Partiti e Arrivati puntualissimi e testata la genialità del check-in on line: all’imbarco a Roma sono arrivata mezz’ora prima del decollo e sono andata direttamente al Gate di partenza mentre c’era ancora gente in fila ai banchi del check-in.
    Pare inoltre che Ryanair sia la compagnia più sicura (lo dico sottovoce… che non si sa mai!).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...