Emergenza a bordo? Io uso il deodorante

Terminate le vacanze, si torna al lavoro e, da lunedì, anche a scuola. Una conseguenza, spiacevole, è rappresentata dall’aumento indiscriminato del traffico, con i pendolari – compreso il sottoscritto, che ormai impiega 35 minuti per fare 10 km – costretti a partire da casa ore prima per essere puntuali in ufficio/classe. L’alternativa? Prendere un mezzo pubblico. Un’esperienza che ha i suoi vantaggi – mentre si viaggia si può telefonare senza mettere a repentaglio la vita di nessuno e persino leggere il giornale o un buon libro – ma che può tramutarsi anche in un’odissea. Colpa di ritardi, convogli non sempre pulitissimi e… anche di vicini non proprio profumati! Proprio su questo fatto ha giocato Henkel North America per promuovere con un’azione di guerrilla marketing i deodoranti della linea RightGuard.
Avete presente le teche che negli autobus e nelle carrozze della metro custodiscono il martelletto rompi-vetro e/o piccoli estintori, caratterizzate da scritte come “In caso di emergenza, rompere il vetro”? Ebbene quella che potete ammirare sotto contiene in realtà… un deodorante!!
Geniale: leggenda – non saprei dove verificare il dato – vuole che in Germania, teatro dell’azione di guerrilla, ben 6.500 persone abbiano subito ordinato il prodotto in questione.

Henkel - Guerrilla per RightGuard

Henkel - Guerrilla per RightGuard

The Apprentice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...