La pubblicità? Adesso soddisfa la tua voglia di giallo…

Amate le vicende misteriose e le atmosfere alla Simenon? I romanzi dei vari Connelly, Deaver e Mankell non vi bastano più? Nessun thriller degno di nota nelle sale cinematografiche? Volete mettere alla prova il vostro talento da Sherlock Holmes? Beh, le alternative non mancano. Potete partecipare a uno di quei murder party tanto di moda, magari anche per togliervi qualche voglia eno-gastronomica. Oppure armatevi di block notes, acume e pazienza e… navigate un po’ sul Web.
Ultimamente, infatti, fioccano le campagne virali a tinte noir.
Qualche esempio? Per promuovere il lancio dei nuovi notebook consumer, Fujitsu Siemens Computers ha firmato l’advergame Cerca Bianca (www.cercabianca.it). Sotto uno dei video postati in Rete, buon esempio di product placement.

 

Per partecipare, occorre registrarsi. L’obiettivo è quello di rintracciare la misteriosa Bianca: in palio un notebook Amilo Pi3540.
Di taglio più cinematografico – i primi due riferimenti che mi vengono in mente sono Memento e la trilogia di Jason Bourne – la campagna “Who is Johnny X?” di Sony Ericsson per promuovere il cellulare Xperia X1. Johnny X è un misterioso giovane affetto da amnesia: man mano che scopre qualcosa di nuovo di sé  aggiorna il suo smart phone (?!).

 

 

L’enigma sarà svelato da nove filmati pubblicati a puntate sul sito www.whoisjohnny-x.com
Buona indagine a tutti!

 

The Apprentice

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...