Il peto, ultima frontiera della trasgressione pubblicitaria

In principio fu uno scoiattolo: come ricorderete, l’irriverente animaletto, per salvare l’amata foresta dalla forza distruttiva del fuoco, non trovò di meglio che stimolare il suo meteorismo intestinale pappandosi un fresco confetto Air Vigorsol. Lo spot è subito diventato un cult, anche perché qualcuno ha avuto la bella idea di chiederne la censura, reputandolo troppo volgare… Non sono d’accordo: la tecnica dell’animazione adottata per realizzate questo commercial, infatti, fa sì che la volgarità sia temperata dalla dimensione fiabesca.

Di fronte alla risposta entusiastica del pubblico, Perfetti ha deciso di inaugurare un vero e proprio filone: protagonisti dello spot che passa attualmente in tv sono alcuni pinguini, che risolvono in modo singolare il problema dello scioglimento dei ghiacci. In questo caso, viene un po’ a mancare l’effetto sorpresa in quanto la fugace apparizione dello scoiattolo fa presagire la conclusione della vicenda.

L’esempio di Perfetti è stato seguito da una catena alberghiera, la Extendeed Stay Hotels, che ha lanciato una singolare campagna viral significativamente intitolata “So relaxed”. L’assunto è che il luogo più accogliente è… quello dove ci si lascia andare alle peggio (parlando d’olfatto) cose! Che dire? Alla Extendeed Stay Hotels il coraggio e l’ironia sicuramente non mancano.

The Apprentice

2 risposte a “Il peto, ultima frontiera della trasgressione pubblicitaria

  1. Se non sbaglio, il controverso tema fu sdoganato dalla pubblicità degli orologi D&G per San Valentino di qualche anno fa.
    Aeiouy

  2. The Apprentice

    Sì, te le confermo: il commerciale D&G in questione è “Real Lovers” e lo si può recuperare su YouTube… In quel caso, però la trasgressione era fine a se stessa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...