Sogni d’oro? Questione di tette grandi: parola di Wonderbra

Ricordate la hit “Brimful of Asha” degli inglesi Cornershop, che impazzò sulle radio di tutto il mondo nel 1997? Per intenderci, era la pop song il cui ritornello recitava: “Everybody needs a bosom for a pillow!”, letteralmente “Tutti meritano un seno per cuscino!”.

Ebbene, sono dovuti passare più di 10 anni, ma alla fine qualcuno ha tradotto questo slogan in realtà, sia pure a scopo meramente pubblicitario. Chi? Ma Wonderbra, ovviamente.
Coerentemente con la sua mission (valorizzare le forme femminili), il colosso dei reggiseni ha realizzato per i mercati giapponese e cinese dei cuscini a forma di – perlomeno generosi – decolleté (per dare a Cesare quel che è di Cesare, il progetto è firmato dall’agenzia cinese N°7). Questi cuscini sono poi andati in dotazione a hotel, resort e centri benessere per convincere i loro clienti di come sia comodo stare appoggiati sui seni di una donna che indossa un certo tipo di push-up.
Che dire, ancora una volta Wonderbra ha fatto centro!

wonderbra_cuscini
The Apprentice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...