McDonald’s, quando il viaggio in auto diventa un incubo

La situazione è classica: famigliola in auto, in viaggio verso una meta sconosciuta. Però questi bambini non si lamentano di nulla e sono stranamente silenziosi. Santi? No, diabolici. Eh sì perché i due fratellini dello spot DDB Stockholm per McDonald’s hanno poteri simili a quelli posseduti da Carrie (ricordate la protagonista del film di De Palma?): in questo caso non fanno volare coltelli né causano incendi ma con l’aiuto (indotto) di pupazzi, radio, vip patinati e uccelli si limitano ad ossessionare i genitori con la domanda Are We There Yet?. Il motivo? Sono impazienti di fare un salto dal loro fast food preferito.

The Apprentice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...