World Beach Project – L’arte in spiaggia

Worldbeachprojectgallery

Decisamente curioso è il progetto promosso e gestito dal Victoria and Albert Museum di Londra insieme all’artista Sue Lawty e intitolato World Beach Project.

Worldbeachprojectgallery_2

Il progetto nasce nel 2007 dall’idea di voler creare una mappa globale dei “tentativi” artistici fatti di sabbia e rocce: un’idea curiosa ma che ha incontrato nel tempo un successo crescente.

It’s a project that requires people to do four things that are both simple and complex: go to the beach (anywhere in the world), make a piece of art using stones, photograph it, and then send the photos to the museum via the Web. (NS)

In poco più di 2 anni sono stati più di 700 i contributi inviati al museo, e quasi 1400 i post dedicati al progetto rintracciati nella blogosfera.

Potete trovare notizie ed aggiornamenti al blog dell’iniziativa.

Mr. Writer

Una risposta a “World Beach Project – L’arte in spiaggia

  1. Che bella iniziativa. Quasi quasi gli mando anche le foto delle mie ‘polpette’ con la sabbia, ma mi sa che le scarterebbero subito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...