Matt goes rocking

matt-groening11

Dopo anni in cui diverse band e musicisti hanno fatto apparizioni più o meno volontarie negli episodi dei Simpsons, ha fatto un certo scalpore la notizia che il loro creatore Matt Groening è stato invitato a curare il prestigioso evento indie ATP che sta per All Tomorrow’s Parties (www.atpfestival.com) che si svolgerà al Butlins Holiday Center a Minehead nel Regno Unito dal 7 al 9 maggio 2010.

Quello che i media britannici fanno notare è che si parla di un evento musicale (i cui biglietti sono in vendita dal 16.10) di cui non si sa ancora nulla quanto a band facenti parte del lineup e il centro della scena è tenuto da un non-musicista, Matt Groening appunto. In realtà già nel 2003 Groening si occupò di curare un festival a Long Beach LA recuperando grandi artisti del passato come Iggy and The Stooges o James Chance (ex leader di James Chance and The Contortions) o nomi minori delle college radio degli anni 90, per cui ci si aspetta che Groening ripeterà quel tipo di scelta e questo ha già sostanzialmente dato il la a prevendite “al buio”

Il prestigioso magazine inglese NME ha colto l’occasione per fare una carrellata di alcuni grandi artisti protagonisti di cameo negli episodi dei Simpsons.

Qui vi riporto due tra i più geniali.

I ramones che suonano  Happy Birthday alla festa di compleanno di Burns e i Green Day che appaiono nel Movie.

Man in Black

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...