A spasso sul Robot Toyota i-foot

i-foot

L’azienda giapponese Toyota continua a sperimentare e creare prototipi robotici di ultima generazione tragati dal prefisso “-i”.

Dal 2004, infatti, l’azienda sta portando avanti svariate ricerche per lo sviluppo di “sedie robotiche“, veicoli destinati alla mobilità personale e al miglioramento delle condizioni di vita delle persone disabili o anziane, fino alla realizzazione dell’ultimo i-foot.

Dopo il debutto ufficiale nel dicembre 2004 (quando il primo i-foot era alto 232cm e pesava più di 200Kg) oggi la versione più aggiornata della “sedia robot” è alta 180cm e pesante 75Kg. Dati che posson far riflettere su quello che potrebbe succedere in futuro (Robot che potranno finalmente essere pilotati? Gundam materializzati? Chissà!).

Il sistema i-foot può trasportare un peso di 80Kg circa alla velocità di 1.40Km orari. Seduti comodamente, avvolti dal “guscio” e protetti da cinture di sicurezza, si può camminare e andare allegramente a spasso dove si vuole. Il prototipo potrebbe rivelarsi una vera e propria svolta per i disabili, per chi non ha la possibilità di essere indipendente.

In pochi anni si son fatti “passi da gigante” nel mondo della ricerca Toyota!

 

La Blanche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...