Assassin’s Creed II: Italia rinascimentale in 3D e boom di vendite

Ambientato tra Venezia, Firenze e Roma di fine ‘400, all’epoca dei Medici e dei Borgia, Assassin’s Creed II è il nuovo videogioco sviluppato dalla Ubisoft Montreal e pubblicato da Ubisoft per PlayStation 3, Xbox 360, Microsoft Windows e iPhone.
In una sola settimana, il seguito del primo Assassin’s Creed (ambientato in Terra Santa), ha venduto più di un milione e seicentomila copie.

Creato dal canadese Patrice Desilets, cittadino di Montreal e grande appassionato dell’Italia (dove ha vissuto per un anno durante gli studi universitari), insieme allo sceneggiatore Corey May e alle altre duecento persone hanno lavorato al gioco per circa due anni, Assassin’s Creed II ha riportato in vita il l’Italia di fine ‘400.

La grafica è curata nei minimi particolari, riportando in maniera realistica l’architettura delle città, i personaggi, i costumi e perfino il linguaggio di quei tempi. Dalle gondole e le maschere veneziane ai mercati e le botteghe di Firenze, alle strade di Roma affollate di chiese e di vestigia imperiali abbandonate. Camminando capita di incontrare e di parlare con figure celebri come Leonardo da Vinci o Niccolò Machiavelli. Ma ci sono anche Lorenzo dè Medici, Sandro Botticelli e Rodrigo Borgia, padre di Lucrezia, diventato papa con il nome di Alessandro VI.

Ecco il trailer:

Tra scontri, intrighi, segreti e  immortali bellezze delle nostre città,  questo videogioco diventerà (probabilmente) una vetrina che aiuterà a risollevare l’immagine dell’Italia (visto che di questi tempi non è delle migliori), invitando giocatori (e non) a visitare le meraviglie del Belpaese.

La Blanche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...