Michael Jackson secondo un fan, Spike Lee

This is it. L’ultimo video di Michael Jackson è arrivato, con la firma di Spike Lee.

Alla prima visione, il video lascia un po’ spiazzati. Si tratta di un invito a ricordare Jackson come artista e uomo, dall’inizio della sua vita (e carriera) fino alla notizia della morte. E Spike Lee si pone, in questa particolare occasione, come ammiratore e amico, dismettendo i panni del regista che conosciamo.

Spike Lee Michael Jackson

Il video assomiglia più ad un prodotto user-generated che ad un patinato addio alle scene di un artista scomparso prematuramente: un montaggio di immagini, scene da videoclip e concerti, ricordi dei fan. Qualcosa di molto diverso dalle due versioni di They don’t care about us (Prison e Brazil) girate da Spike Lee con Michael Jackson nel 1996.

Che dire: una scelta difficile, dettata dalla sensibilità di Spike Lee e che sta già riscuotendo il favore dei fan (come lui).

Joy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...