Pope2you: anche il Papa è social

Alla fine è arrivato anche lui. I grandi della terra erano già tutti on-line sui social networks, mancava solo il Papa. Ed eccolo qui: il 24 gennaio 2010, San Francesco di Sales, santo protettore dei giornalisti, viene reso noto il messaggio del Papa per la Giornata Mondiale della Comunicazione Sociale. Quest’anno l’occasione è stata colta per la messa on-line di un mini-sito, Pope2you, dedicato all’evangelizzazione dei social netoworks.

Sul sito, il messaggio di Benedetto XVI sulla comunicazione e i link ai presidi social vaticani. Obiettivo dell’impresa: l’uso del web nel ministero sacerdotale.

I moderni mezzi di comunicazione sono entrati da tempo a far parte degli strumenti ordinari, attraverso i quali le comunità ecclesiali si esprimono, entrando in contatto con il proprio territorio ed instaurando, molto spesso, forme di dialogo a più vasto raggio, ma la loro recente e pervasiva diffusione e il loro notevole influsso ne rendono sempre più importante ed utile l’uso nel ministero sacerdotale.

Il Papa già da tempo è su YouTube, dove sono pubblicati ogni settimana messaggi e servizi dal Vaticano. Su Facebook è invece stata creata un’applicazione che permette di inviare il messaggio del Papa agli amici, attraverso e-cards.

Attenzione, hai una nuova richiesta! E’ il Papa!

Non ultima, la iPhone App con la quale essere sempre aggiornati con news legate al mondo ecclesiastico. L’applicazione pare spiccare per funzionalità tra le offerte di videostreaming per iPhone.

Joy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...