Archivi tag: Italia

I Green porno di Isabella Rossellini finalmente in Italia

Le riprese de La solitudine dei numeri primi, film tratto dal romanzo di Paolo Giordano e diretto da Saverio Costanzo, sono terminate da poche settimane. La protagonista è una donna d’eccezione, figlia d’arte e attrice internazionale, la grande Isabella Rossellini tornerà finalmente sugli schermi italiani. Stiamo già aspettando di assistere alla sua interpretazione!

Oltre al film, il ritorno della Rossellini in Italia sarà sancito anche dall’arrivo imminente dell’originalissima serie dei cortometraggi americani Green Porno.

Dal 2008, infatti, Isabella Rossellini è ideatrice, autrice, interprete e co-regista dei Green Porno, brevi corti di 2 minuti pensati per il web, nei quali la Rossellini prende le parti di ragni, lucciole, balene, lumache e interpreta in maniera “dettagliatamente ironica”, le varie fasi dell’accoppiamento degli animali. Le scene sono state realizzate con cartone, cartapesta, gommapiuma, così come i costumi.

Il risultato è davvero brillante: ambientazioni da cartone animato e ritratti scientificamente accurati, grazie anche alla collaborazione del biologo Claudio Campagna. Non vediamo l’ora di vederli anche in Italia.

Guardate un po’ il “dramma d’amore” delle api:

Da quanto dichiarato dall’attrice in un’intervista rilasciata a Che tempo che fa, condotto da Fabio Fazio, i corti arriveranno tra qualche mese su un canale digitale terrestre italiano. Non conosciamo ancora il nome nè la frequenza del canale, ma sembra avrà le stesse caratteristiche di Sundance Channel (dove sono trasmessi i Green Porno), di Robert Redford. Parlerà, quindi, di argomenti legati all’ecologia, trasmetterà film indipendenti, d’avanguardia, esperimenti, etc. Sembra essere davvero molto interessante!
Durante l’intervista, la Rossellina parla della nascita dei Green Porno, commissionata da Robert Redford. L’idea è partita dalla volontà di realizzare dei film che potessero essere visti su degli schermi piccoli (telefonia mobile). Hanno quindi lavorato insieme all’estetica di questi film,  (colori, animazione, scene). Ma perchè gli animali? La Rossellini dice:

Robert Redford mi ha commissionato di pensare a un film per schermi piccoli. A me piace il comportamento animale e allora ho scritto i Green Porno: sapevo che la gente non si interessa tanto agli animali,  ma tutti si interessano al sesso… e gli animali fanno delle cose tremende! Sono ermafroditi, a volte non c’è neanche il femminile e il maschile, alcuni cambiano sesso!

E non ha affatto torto;) I Green Porno hanno avuto un successo enorme e non vediamo l’ora di vederli in Italia, sul digitale terrestre e sugli schermi dei nostri portatili!

Vi lasciamo con uno dei nostri episodi preferiti… Difficile la vita del ragno;)

La Blanche

Annunci

Marianna è incinta, scandalo in Francia

Ha destato grande scalpore l’immagine utilizzata per la campagna di comunicazione del progetto Grande prestito promosso dal Governo francese.

foto da Repubblica.it

Sulla stampa il simbolo di Francia, Marianna, appare con il pancione, per rappresentare la ricchezza dei finanziamenti offerti dal governo, 35 miliardi per l’avvio di ricerche e imprese digitali.

L’opposizione francese ha gridato allo scandalo, sia per il budget impiegato nella realizzazione dell’immagine e nella sua diffusione stampa (1 milione di euro), sia per lo slogan e la scelta creativa:

La Francia investe nel suo futuro

I simboli nazionali sono sempre inviolabili?

Mi torna alla mente la recente vicenda di Calzedonia con Sorelle d’Italia, spot ritirato dopo pochi giorni di programmazione perché giudicato altrettanto “blasfemo“.

Povere Marianna e Italia, il loro onore non è leso, ma c’è sempre qualcuno che si sente offeso.

Joy

Assassin’s Creed II: Italia rinascimentale in 3D e boom di vendite

Ambientato tra Venezia, Firenze e Roma di fine ‘400, all’epoca dei Medici e dei Borgia, Assassin’s Creed II è il nuovo videogioco sviluppato dalla Ubisoft Montreal e pubblicato da Ubisoft per PlayStation 3, Xbox 360, Microsoft Windows e iPhone.
In una sola settimana, il seguito del primo Assassin’s Creed (ambientato in Terra Santa), ha venduto più di un milione e seicentomila copie.

Creato dal canadese Patrice Desilets, cittadino di Montreal e grande appassionato dell’Italia (dove ha vissuto per un anno durante gli studi universitari), insieme allo sceneggiatore Corey May e alle altre duecento persone hanno lavorato al gioco per circa due anni, Assassin’s Creed II ha riportato in vita il l’Italia di fine ‘400.

La grafica è curata nei minimi particolari, riportando in maniera realistica l’architettura delle città, i personaggi, i costumi e perfino il linguaggio di quei tempi. Dalle gondole e le maschere veneziane ai mercati e le botteghe di Firenze, alle strade di Roma affollate di chiese e di vestigia imperiali abbandonate. Camminando capita di incontrare e di parlare con figure celebri come Leonardo da Vinci o Niccolò Machiavelli. Ma ci sono anche Lorenzo dè Medici, Sandro Botticelli e Rodrigo Borgia, padre di Lucrezia, diventato papa con il nome di Alessandro VI.

Ecco il trailer:

Tra scontri, intrighi, segreti e  immortali bellezze delle nostre città,  questo videogioco diventerà (probabilmente) una vetrina che aiuterà a risollevare l’immagine dell’Italia (visto che di questi tempi non è delle migliori), invitando giocatori (e non) a visitare le meraviglie del Belpaese.

La Blanche

Kindle in Italia: sarà boom?

kindle_1

Ho già parlato in altri post di e-book ed e-book reader perché  pare che il mercato stia evolvendo rapidamente, almeno per quanto riguarda quello internazionale : vengono realizzati sempre nuovi device, escono sempre più titoli in versione e-book, e particolarmente attive sembrano le grandi librerie online.

In questi giorni è stata data la notizia che il più famoso e-book reader al mondo sarà a breve disponibile in Italia: si tratta del Kindle di Amazon.

Sarà un successo anche da noi? Forse la chiave per saperlo è legata a quella che sarà l’offerta di titoli in lingua italiana. Inoltre in USA il wi-fi è ovunque mentre qui ci sono ancora ampie zone scoperte.

Kindle_Italia

In Italia arriverà il modello “classico” (schermo a 6″) non la versione DX (10″). Il costo è di 279$ ai quali vanno aggiunti IVA, spese di spedizione e dazi doganali.

Se qualcuno lo ha già ordinato, appena vi arriva fateci sapere le vostre impressioni!

Mr. Writer

Social guerrilla a colpi di contorsioniste per Amnesty

Secondo IOM – International Organization for Migration, la tratta degli esseri umani interessa annualmente un milione di persone, di cui 500.000 in Europa. La fotografia scattata da ILO – International Labour Organization è altrettanto desolante: sono 12,3 milioni le persone sottoposte a sfruttamento lavorativo e sessuale: donne e ragazze rappresentano l’80%, la quota dei minorenni coinvolti supera il 50%.
Per quanto risulti difficile crederlo, l’Italia non è certo un paradiso: tra lavoro nero, accattonaggio, prostituzione sono decine di migliaia le vittime di questo fenomeno che vede la criminalità made-in-Italy coinvolta soprattutto a livello di logistica. Proprio nei giorni scorsi, Francesco Rutelli, in qualità di Presidente del Copasir – Comitato Parlamentare per la Sicurezza – ha presentato ai Presidenti di Camera e Senato una relazione da cui emerge che nel nostro Paese “la tratta di esseri umani […] è la terza fonte di reddito per le organizzazioni criminali, seconda solo ad armi e droga”.
Per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento, in occasione del suo 60° compleanno in Germania, Amnesty International ha studiato un’azione di guerrilla, ambientata in alcuni aeroporti teutonici. In pratica, alcune contorsioniste impacchettate in valigie trasparenti sono state fatte girare sui nastri trasportatori nell’area baggage claim, sotto gli sguardi terrorizzati di poveri viaggiatori…

The Apprentice