Archivi tag: Apple

iPad nei negozi il 3 aprile, ma ASUS lancia la sfida

E’ di questi giorni la notizia che sarà il 3 aprile 2010 il giorno dell’avvento nei negozi USA dell’Apple iPad, mentre per quanto riguarda il nostro paese l’uscita è fissata  per la fine dello stesso mese.

iPad

L’attesa è altissima, anche perché siamo a conoscenza dei prezzi in dollari ma non sappiamo ancora molto sul prezzo di commercializzazione internazionale.

Sappiamo bene che il tablet della Apple è molto di più di un semplice e-reader ma sul mercato dovrà comunque vedersela con competitor che, pur offrendo meno soluzioni, garantiscono una leggibilità maggiore e meno stancante.

In questo senso, pare proprio che tra aprile e maggio sarà lanciato sul mercato l’ASUS DR-900, un e-reader che promette davvero bene: 9 pollici, touch screen, wi-fi.

ASUS DR-900

Il modello ASUS supporterà file pdf, txt, mp3 e avrà una memoria interna di 4GB.

Il prezzo? Ancora non trapela nulla.

Intanto, in attesa di comunicati ufficiali, ecco il video.

Mr. writer

Scribd goes mobile

Si fa sempre più serrata la battaglia per la lettura digitale, in particolar modo nell’ambito mobile.

Abbiamo già presentato diversi device mobili (vedi  Amazon, Kindle e il nuovo “nook” e E’ bello, superdotato e terribilmente Sexy…iPad: il futuro è servito!) ma la guerra si sposta anche sulle “librerie” digitali.

Amazon domina il mercato, Apple lancerà presto la sua libreria, ma adesso nuovi competitor entrano in gioco: le piattaforme di condivisione documenti. E’ di ieri, infatti, la notizia che Scribd ha sviluppato il suo approccio mobile: Send-to-Device.

“Send-to-device” works for free and for-purchase books and chapters from major publishers like O’Reilly Media and Lonely Planet.  Now when you buy or read something on Scribd, try sending it to your mobile device by clicking the “Mobile” button at the top of the document.

Scribd > "Send-to-device"

Non so quanto piattaforme simili possano impensierire le big libraries, ma certamente per quanto riguarda paper e manuali è una bella svolta.

Anche perchè il team di Scribd non ha certo intenzione di fermarsi qui.

Starting in March, Scribd will also start rolling out a series of mobile applications tailored especially to the Android and iPhone operating systems to provide a richer search, browsing and social experience.

Mr. Writer

The song of iPad

Bhè, che il buzz generato dall’iPad avesse invaso il web (e non solo) come nessun altro era riuscito prima, è cosa nota.

Ma spingere addirittura qualcuno a ri-scrivere una canzone (Can’t Take My Hands Off of You) con tanto di rima che cita i competitor (nook e kindle) era difficile da ipotizzare!

La melodia del pezzo la sapete tutti, quindi, se volete provare a canticchiarla, eccola qua per voi.

Trovate il post, qui.

Mr. Writer

E’ bello, superdotato e terribilmente Sexy…iPad: il futuro è servito!

E’ arrivato mentre tutti eravamo qui a smacchiare leopardi, nell’attesa che Apple ci servisse l’anello mancante.

Da oggi in poi con iPad e iPhone i manager di tutto il mondo avranno a disposizione, con un peso complessivo di  813 grammi ( iPhone 133 + 680 iPad ),  una postazione di lavoro, gioco,utilities senza paragoni.

Il cerchio si chiude e o sei dentro o sei fuori:il futuro, quello di cui parlavamo (è il caso di usare il passato) è qui,adesso.

Ahhh!Ce ne fossero di uomini come iPad in giro!!!

Sunglasses@night

Tech-gadget 2010: can’t live without!

Chiuso il CES 2010, il Consumer Electronic Show di Las Vegas, PC World USA ha selezionato le cinque parole magiche che accompagneranno la rivoluzione tecnologica nel 2010. L’anno appena iniziato appare già come momento di svolta per la varietà dei device che saranno lanciati e per l’innovazione che introdurranno.

Ecco i cinque Big Tech Trends 2010: e-readers, tablets, 3D, car tech, Android.

Gli e-readers cominciano a diffondersi. Kindle e il suo concorrente, Skiff Reader, sono ormai realtà e ci si aspetta un’impennata nelle vendite per il 2010. Un’espansione che potrà essere rallentata solo dal lancio dei tablets..

Si dice che il 2010 sarà l’anno dei tablets: il più atteso, tra spoiler, dichiarazioni e smentite, è l’ormai mitico iTablet o iSlate di Apple. La rivoluzione touch è già iniziata, vista l’attesa attorno al nuovo Mac gioiello!

Nel 2010 il 3D dovrebbe affermarsi, grazie al lancio di Avatar di James Cameron ma soprattutto attraverso la messa in commercio di prodotti di hometheatre in 3D, ad esempio di Panasonic e Sony.

Anche le automobili si adatteranno al trend tech, integrando a bordo device in grado di controllare alcune funzioni attraverso iPhone Apps. Ford ha già iniziato a lavorare su questo, associando per primo il proprio nome a Apple.

L’ultimo trend del 2010 è Android, il sistema operativo per dispositivi mobili di Google, che sarà integrato in cellulari di prossima uscita e, chiaramente, nel Nexus One, il proprio smartphone touchscreen.

Joy

E’ arrivato l’anti Kindle?

Si chiama Skiff Reader e sarà presentato in occasione del Consumer Electronics Show di Las Vegas.  Realizzato da Sprint in partnership con la start-up Skiff, questo nuovo eBook reader si inserisce nella lotta per la lettura digitale, lanciando la sfida al Kindle e aspettando il colpo Apple atteso per il 27 gennaio.

The Skiff Reader will be the thinnest e-reader to date. It is larger than a standard sheet of paper and measures 11.5 inches diagonally. The screen resolution will reach 1,200 by 1,600 pixels, compared with the Amazon Kindle’s 600-by-800 display.(Bits)

Gil Fuchsberg, presidente di Skiff, ha grandi idee per sviluppare il business che ruota intorno ad un device simile: offerte di libri, newspaper e accordi di distribuzione. Non solo. Ovviamente gli hanno fatto notare che il bianco e nero potrebbe essere un problema per competere con il Tablet Apple: in questo senso Fuchsberg dice che stanno lavorando ad un modello a colori che sorprenderà il pubblico e che potrebbe essere commercializzato già fra qualche mese.

We’re working very aggressively on color, and we’ll bring color to this device as quickly as we can! 

La flessibilità dell’oggetto dovuta all’uso della tecnologia  Rugged Metal-Foil lo rende sicuramente intrigante: per tutte le caratteristiche dell’oggetto andate qui.

Il tempo, e le prime video-recensioni, ci diranno la reale validità di un oggetto simile. 

Mr. Writer

Apple Tablet: scommettiamo che..?

Da alcune settimane si parla del prossimo lancio di Apple Tablet, un computer touchscreen e e-book reader firmato Mac. Dalla casa di Cupertino non sono emerse indiscrezioni, ma sul web i fan si stanno scatenando, ipotizzando aspetto e funzionalità del nuovo device Apple.

Apple Tablet

I “rumors” attorno al nuovo Tablet si sprecano: il lancio sul mercato è previsto per la primavera 2010, ma Apple non commenta nè rilascia dichiarazioni. Gli utenti intanto stanno producendo video, immagini e animazioni che dovrebbero anticipare il nuovo prodotto.

L’attesa attorno a questo nuovo gioiello è altissima e Wired USA, che ha visto una crescente curiosità da parte dei suoi lettori per gli articoli dedicati ad Apple Tablet, sta promuovendo un concorso che vede come premio finale proprio un Mac Tablet (se esiste e se uscirà prossimamente!).

Gli utenti sono chiamati, entro il 15 gennaio, a prevedere quanti articoli Wired dedicherà ad Apple Tablet nel corso del 2010. Nel caso in cui il nuovo Tablet non esistesse e le anticipazioni fossero invece una “bufala” mondiale, il vincitore del concorso riceverà un abbonamento annuale a Wired!

Joy