Archivi tag: Michael Jackson

Michael Jackson secondo un fan, Spike Lee

This is it. L’ultimo video di Michael Jackson è arrivato, con la firma di Spike Lee.

Alla prima visione, il video lascia un po’ spiazzati. Si tratta di un invito a ricordare Jackson come artista e uomo, dall’inizio della sua vita (e carriera) fino alla notizia della morte. E Spike Lee si pone, in questa particolare occasione, come ammiratore e amico, dismettendo i panni del regista che conosciamo.

Spike Lee Michael Jackson

Il video assomiglia più ad un prodotto user-generated che ad un patinato addio alle scene di un artista scomparso prematuramente: un montaggio di immagini, scene da videoclip e concerti, ricordi dei fan. Qualcosa di molto diverso dalle due versioni di They don’t care about us (Prison e Brazil) girate da Spike Lee con Michael Jackson nel 1996.

Che dire: una scelta difficile, dettata dalla sensibilità di Spike Lee e che sta già riscuotendo il favore dei fan (come lui).

Joy

Annunci

Mxp4: Music for digital Music

mpx42

Fondata a Parigi nel 2006 da Sylvain Huet, Philippe Ulrich e Gilles Babinet, la MXP4 Interactive Music inaugura il lancio della sua piattaforma BtoB di musica interattiva.

La rivoluzionaria tecnologia ideata dai tre sviluppatori francesi ha rinnovato il mondo della musica digitale attraverso il nuovissimo formato audio digital interattivo (Mxp4), fornendo a professionisti, artisti e ascoltatori una dimensione interattiva, creativa e non lineare rispetto alla loro musica.

Mxp4, infatti, consente di inserire in un unico file un’ampia quantità di informazioni e funzioni: il testo della canzone, i crediti e le note di copertina, l’aggiornamento sul calendario dei concerti, diverse versioni dello stesso brano e un player multifunzione (“mix it”, “sing it”, “remix it”, “max it”) per remixare le tracce, aggiungere le proprie parti strumentali o cantare sulle note in modalità karaoke.

Da giugno ad agosto, le applicazioni MXP4 hanno già generato più di 500.000 letture (mashable.fr) per svariati artisti, tra i quali Michael Jackson e The Jackson 5, Dave Stewart, David Guetta, Pony Pony Run Run, Pep’s, Sliimy, Christophe Willem, La Roux, Wax Tailor, Ministry Of Sound, Speech Debelle, e tanti altri.

I Basement Jaxx, ad esempio, hanno sperimentato il formato per la pubblicazione del nuovo singolo “Raindrops”, con un widget che dal sito ufficiale della band si può trasportate sul proprio blog o sulle loro pagine Facebook e MySpace! Guardate un po’…

L’industria musicale sta cominciando a spostarsi verso l’esperienza musicale interattiva: c’è chi potrà giocare con la musica, suonare con tecniche nuove. Per gli artisti e le etichette è sicuramente un modo divertente e originale per interagire con il pubblico!

La Blanche

Tributi 2.0 al Re del Pop Michael Jackson

eternalmoonwalking3

La Rete si fa sempre più protagonista della cronaca in diretta di grandi avvenimenti, pensiamo all’elezione del presidente americano Barak Obama e alla recente morte del Re del Pop, Michael Jackson.

Ed è proprio a quest’ultimo che anche noi vogliamo dare il nostro saluto, segnalandovi due tributi , tutti in chiave 2.0 provenienti dalla Rete.

Eternal Moonwalk, in cui il video è protagonista.

eternalmoonwalking4

Un’idea tanto semplice quanto geniale: Michael Jackson e il suo famoso moonwalking rifatto dai milioni di fan, un puro esempio di User generated content.

Chi non ha mai provato in vita sua a rifare la famosa quanto difficile camminata lunare?

Bene, ora basta riprendersi con una comune webcam e caricare il video sul sito.

In questo modo si contruibuisce a creare il moonwalking più lungo della storia!

I video sono montati l’uno di fianco all’altro, proprio per dare il senso di continuità e potenzialmente tende all’infinito.

Andate a vedere, è spettacolare! Moonwalkers di tutto il mondo riunitevi!!

L’altro tributo tutto 2.0 è Billie Tweets.

Billie Tweets


Si tratta di un vero Twitter tributo alla famosissima Billie Jean.

Il testo della canzone è appunto costruito dai tweets che i fan rilasciano in diretta sul famoso social network.

Noi abbiamo per il momento scovato queste due tributi, ma chiunque ne avesse trovati degli altri, è invitato a segnalarceli!

Sono sicura che avremo molto da scrivere!

Un caro saluto da tutto il cafè a Michael Jackson.

Miss. Somewhere

Evian, fonte di giovinezza… e di talento!

Da sempre Evian tende a caratterizzarsi come source of youth. Proprio per esaltare le sue qualità benefiche, che ne fanno un’acqua particolarmente adatta per i bambini, Euro RSCG BETC ha orchestrato una fantastica campagna pubblicitaria, irradiata dal sito Evian Live Young e costruita su baby… di talento. Date un’occhiata al ballerino di break dance qui sotto…

Altri soggetti sono rappresentati da un gruppo di pattinatori e da un giovanissimo emulo di Michael Jackson, che si produce nella leggendaria moonwalk.

The Apprentice

Competere con Thriller si può: basta un letto… e un po’ di stop motion

Siete convinti che, nella società dell’immagine, per fare boom con una pop song sia necessario un videoclip da milioni di dollari, con trionfare di effetti speciali, comparse e costumi? Un video, per intenderci, alla Thriller di Michael Jackson, tornato d’attualità proprio in questi giorni dal momento che il regista John Landis ha avviato una causa contro l’ex Re del Pop per il mancato pagamento della sua quota di diritti negli ultimi quattro anni…

Beh, sicuramente il denaro può essere d’aiuto. Però non può sopperire alla carenza di idee. Per stupire bastano… un letto, una lei e un lui (no, stavolta, il sesso non c’entra), cuscini e calze, una sciarpa rossa e molto tempo a disposizione (oltre alla maestria nella tecnica cinematografica dello Stop Motion). Guardate, per credere, il video Her Morning Elegance del cantante israeliano Oren Lavie.

The Apprentice